Tag : prezzi

post image

Prezzo casa di legno ? Prezzo casa prefabbricata di legno ?

Costo casa in legno? Prezzi casa prefabbricata di legno? Prezzi casa di legno?

Questa domanda mi viene continuamente riproposta, in quanto se scriviamo la domanda in un motore di ricerca in internet (costo case in legno, costo case prefabbricate in legno…) le risposte sono delle più varie. Alcuni valori, dal mio punto di vista, considerano le costruzione che si realizzano nei paese dei balocchi, e quindi sono prezzi “specchietto”; altri invece sono veritieri o si avvicinano alla realtà.

E’ indispensabile comprendere che per realizzare una casa in legno (paritetica a una casa costruita in maniera tradizionale), una volta ottenuta l’autorizzazione dal comune dove si intende edificare (pdc, Super dia,..) va realizzato, solitamente da una imprese edile locale, un basamento in cemento armato (platea, fondazione continue…), considerando il fatto che la struttura in legno deve essere assemblata su di esso. A questo punto dopo avere assemblato l’edificio in maniera corretta e puntuale (sarà il vostro direttore dei lavori a controllare e a tutelarvi), vi sono da realizzare le opere esterne (fogna, acquedotto, luce, marciapiedi, cinta muraria, ecc…) che sono realizzate sempre dalla ditta edile che ha realizzato la parte in opera delle fondazioni.

Bisogna stare quindi attenti al prezzo della casa in legno che le aziende comunicano, poiché spesso è riferito solo alla parte fuori terra escludendo tutte le voci relative ad opere esterne e fondazioni che bisogna ovviamente aggiungere.

E’ ovvio che le stesse aziende, a seguito di un capitolato fornito da un progettista esterno, dovranno avere un’offerta che si definisce media. Se non fosse cosi, escludete i costi relativi a quelle esterne, in quanto non sono comparabili, e chiedete di specificare meglio ogni voce ciò che è presente… magari si sono sbagliati… dubito.

Il costo inferiore corrisponde abitualmente a materiali di qualità dubbia o non inseriti che a sua volta comporteranno una riduzione del ciclo di vita utile dell’immobile … che si traducono in problemi futuri.

Al fine di ottenere un preciso controllo della spesa, evitando spiacevoli sorprese o cambiamenti in corso d’opera talvolta non attuabili, è evidente l’importanza di una corretta pianificazione da parte di un tecnico esterno all’azienda costruttrice che conosca la materia e definisca le linee guida per il cliente, tutelandolo.

costo 2