Sistemi di costruzione Xlam o telaio?

Sistemi di costruzione Xlam o telaio? leggera o massiccia?

Quando un cliente si approccia ad un architetto per richiedere la progettazione e di conseguenza la realizzazione di una casa, deve in primis, avere ben chiaro il tipo di sistema costruttivo che desidera.

I sistemi costruttivi infatti possono essere classificati in due grosse categorie: i sistemi massicci e i sistemi leggeri.

Il sistema massiccio (dalla massa del materiale) è riconducibile al pannello XLAM, il quale definisce la struttura portante (spessori da 10 cm. fino a 25 cm. per pareti, solai e copertura) oppure riconducibile alla muratura (poroton, mattoni pieni, pietra, calcestruzzo, spessori minimi 30 cm).

E’ quindi la massa del materiale ad attribuire l’alta capacità d’accumulo del calore per ambo due i sistemi, pannello XLAM o muratura, sia in estate che d’inverno.

Il sistema leggero è identificabile invece, o nella struttura puntiforme a telaio in acciaio, o nel sistema portante a telaio in legno (balloon frame) con pannelli di irrigidimento e chiusura ambo i lati. Per tali sistemi, la massa, viene data da uno strato di isolante termico posizionato all’interno dell’intercapedine generato fra i pannelli di irrigidimento.

Pertanto la differenza fra i due sistemi, massiccio e leggero, è data dalla massa della parete, e quindi, al fine di adottare la scelta corretta, si dovrà considerare la zona climatica dove si intende costruire, sottolineando che il problema non è l’inverno ma l’estate dove le temperatura ogni anno si “fanno sentire” sempre di più.

sistema massiccio xlam

sistema massiccio xlam

 

sistema leggero telaio

sistema leggero telaio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *