Certificazione PEFC per la tua casa di legno

L’aspetto basilare per la scelta dell’azienda o fornitore di legname per la realizzazione di una casa prefabbricata in legno è la certificazione PEFC.

Il PEFC è la tua garanzia per quanto riguarda la materia prima legnosa, ovvero certifica che i  prodotti in legno derivano da foreste gestite in maniera sostenibile.

I seguenti principi sono parte integrante della gestione forestale PEFC:

  • conserva la foresta come habitat per animali e piante;
  • tutela la biodiversità degli ecosistemi forestali;
  • verifica l’origine delle materie prime legnose;
  • prevede il taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta;
  • prevede che le aree soggette al taglio vengano rimboschite o rigenerate e rinnovate naturalmente;
  • queste sono alcune delle funzione del  PEFC.

 

Quindi dal mio punto di vista “ciò che viene tolto alla natura deve essere ridato alla natura in maniera intelligente”, se non consideriamo questo aspetto come primario, per scegliere l’azienda fornitrice, è inutile costruire in legno.

Dal 14 al 18 settembre si terrà in Expo il 6° Congresso mondiale degli agronomi, dal titolo “La professione dell’agronomo per la responsabilità sociale nello sviluppo sostenibile e nel rispetto della diversità dei territori delle comunità locali”. Il PEFC Italia è stato incaricato dal CONAF (Consiglio dell’Ordine Nazionale dei dottori Agronomi e dottori Forestali) di coordinare il tavolo su “la produzione di cibo in foresta”, all’interno della sessione dal titolo “Alimentazione e scarti alimentari”. Si segnala che le attività principali si svolgeranno all’interno del Padiglione del World Association of Agronomists – CONAF, realizzato interamente con legno certificato PEFC da foreste venete e trentine, grazie all’opera dell’azienda Artuso Legnami (vedi notizia di approfondimento al link www.pefc.it/news-a-media/news/538-artuso-legnami-ad-expo-2015-con-legno-italiano-pefc-per-lo-stand-waa-conaf). Per saperne di più (http://www.pefc.it).

pacf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *